fbpx

Perché la strada verso la trasformazione del marketing digitale potrebbe essere più semplice di quanto pensi

I nuovi strumenti daranno consigli in tempo reale permettendo di ottenere una stima dei possibili miglioramenti

Il tuo marketing digitale soddisfa le esigenze dei tuoi consumatori?

Potrebbe sembrare una domanda ovvia: dopo tutto, se il tuo marketing digitale offre risultati è facile presumere che la risposta sia sì. Bene, ma per quanto tempo?

Le esigenze delle persone cambiano velocemente quasi quanto la tecnologia nelle loro tasche posteriori.

Secondo la nostra ultima ricerca, il 41% dei millennial si aspetta di essere riconosciuto e più della metà (51%) si aspetta che le esperienze online riflettano ciò che preferiscono. Quasi un terzo degli utenti si allontanerà da un contenuto che non soddisfa queste aspettative.

google

Man mano che la tecnologia migliora la comprensione delle nostre preferenze individuali, si rafforza una tendenza naturale per i consumatori a richiedere ai brand la stessa empatia che trovano nelle persone. Si aspettano che i brand rispondano a loro su un livello individuale, umano.

Si tratta di un’aspettativa che può essere soddisfatta solo offrendo costantemente il meglio possibile attraverso il marketing data-driven, che soddisfa le esigenze dei consumatori nel rispetto della privacy dei dati, su vasta scala.

E per farlo, molte aziende devono trasformare il loro marketing digitale.

La strada verso la trasformazione

La trasformazione del marketing digitale spesso implica una revisione completa dei modelli e delle misurazioni dei risultati. Perché questa trasformazione abbia successo, le organizzazioni devono impegnarsi a farlo dall’alto verso il basso.

Questo probabilmente spiega perché solo il 2% delle aziende è pronto a raccogliere le nuove sfide del marketing digitale. Eppure i benefici sono significativi: questi “pochi fortunati” vedono incrementare le entrate dal 20 al 30%.

Mentre i vantaggi della trasformazione sono chiari, essere in grado di applicare i principi in un modo pratico può presentarsi più ostico.

Trasformazione del marketing digitale basata sui dati. Più facile a dirsi che a farsi?

Collaboriamo con molti clienti nel loro viaggio di trasformazione. Uno modo in cui abbiamo aiutato gli inserzionisti di ricerca a sfruttare rapidamente il potenziale di marketing basato sui dati, è attraverso il nostro nuovo strumento che attribuisce un punteggio di ottimizzazione.

I tuoi clienti si aspettano esperienze più personalizzate dal tuo brand e abbiamo applicato le nostre best practice in merito per valorizzare questo strumento.

google

Accessibile tramite il tuo account Google Ads, il tool è su misura per ogni campagna e utilizza modelli statistici e machine learning per dirti se ciascuna campagna sta sfruttando appieno il suo potenziale.

Se c’è spazio per migliorare, ti darà consigli personalizzati in tempo reale insieme all’impatto stimato che produrranno. È quindi possibile applicare oltre la metà delle raccomandazioni con pochi click.

“Il punteggio di ottimizzazione è utile a clienti e agenzie che vogliono ottenere un vantaggio nelle prestazioni dalla Ricerca Google. Se stavi aspettando di sfruttare il potenziale di marketing basato sui dati, in un modo che offre migliori conoscenze e controllo, ecco il punteggio di ottimizzazione”.

Nick Leeder, VP, Google Ads

Il Punteggio di Ottimizzazione migliora la strategia dell’offerta. Sulla base di un suggerimento raccomandato per il targeting dell’offerta CPA in una campagna di remarketing, abbiamo visto le conversioni aumentare del 20%, mentre il CPA è calato del 16%.

“Il punteggio di ottimizzazione ci fa risparmiare molto tempo. È bello avere la possibilità di fare clic su un pulsante per abilitare un consiglio.

Angelo L.

Puoi far parte del 2% dei primi della classe

In precedenza, abbiamo accennato che solo il 2% delle aziende riesce a trarre tutti i benefici possibili dalla trasformazione del proprio marketing digitale. A fare la differenza è stato rendersi conto prima che, quando si tratta delle aspettative dei consumatori, l’unica certezza è il cambiamento.

Pertanto, anche se le tue campagne hanno attualmente raggiunto l’obiettivo, puoi affermare onestamente di essere pronto ad adattarti a ciò che i consumatori vorranno da te fra una settimana, un mese o un anno?

Pensa alla trasformazione del marketing digitale come all’andare in palestra: la parte più dura è mettersi in gioco e cominciare. Ma una volta che inizi, utilizzando strumenti come il punteggio di ottimizzazione, i benefici arrivano rapidamente.

Fonte Ninja Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *